Buon lavoro a Ministro Agricoltura, sovranità alimentare tema caro alle comunità agricole

117
“Quello di Sovranità Alimentare è un concetto al quale guardiamo con assoluto interesse e che speriamo venga tradotto opportunamente in azioni di governo perché è un tema caro al mondo della produzione e alle comunità agricole”. È il commento di Gennaro Sicolo, Presidente di Italia Olivicola, nel rivolgere un messaggio di augurio al nuovo Ministro dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare, Lollobrigida e al Governo.
“Sovranità alimentare vuol dire dare valore alle produzioni locali e alla biodiversità, produrre in casa ciò che si può produrre e ciò di cui abbiamo bisogno, raggiungere l’autonomia e ridurre la dipendenza dalle importazioni superflue che spesso danneggiano le produzioni italiane. È un aspetto tornato d’attualità a seguito degli effetti sugli approvvigionamenti dovuti al conflitto russo-ucraino”.
“A nome di Italia Olivicola – conclude Sicolo – rivolgo un augurio di buon lavoro a questo nuovo governo, nato in tempi record, al ministro Francesco Lollobrigida che ha il compito di dare nuovo vigore al settore e a Giorgia Meloni, che ha infranto il tabù di Premier donna a Palazzo Chigi e che auspichiamo possa dare corpo a provvedimenti in linea con questa rivoluzione anche lessicale che ha fortemente voluto”.