Camera: approvati emendamenti a pdl Cenni (PD) su divieto aste a doppio ribasso e disciplina filiere

87
camera

La commissione agricoltura della camera ha proseguito l’esame del nuovo testo della pdl Cenni (PD)( testo ) sul divieto di aste a doppio ribasso per l’acquisto di prodotti agricoli e agroalimentari e delega al governo per la disciplina ed il sostegno delle filiere etiche di produzione.

Sono stati approvati cinque emendamenti, dei quali uno ( qui ) contiene un articolo aggiuntivo che stabilisce che il governo e’ autorizzato a modificare il regolamento sulla vendita sottocosto affichè sia ammessa solo per prodotti freschi e deperibili rimasti invenduti, fermo restando il divieto di imporre la perdita o il costo della vendita sottocosto al fornitore.

Gli altri quattro emendamenti approvati, di cui due identici, ( qui ), si riferiscono all’articolo 4, che riguarda la delega al governo, e stabiliscono che l’esecutivo e’ delegato ad approvare e deve definire anche gli standard di sostenibilita’ ambientale, sociale ed economica delle filiere e prevedere l’introduzione di agevolazioni e sistemi premianti per le imprese che aderiscono alla rete del lavoro agricolo di qualità.