ICQRF – Frantoio Italia, Report n. 10/2021

90

E’ stato pubblicato, da parte dell’ICQRF, Frantoio Italia – Report 10/2021 con i dati al 30 novembre 2021 delle giacenze degli olii detenuti in Italia.

Dal rapporto risultano in essere 23.000 operatori del settore, vi sono in giacenza poco più di 238mila tonnellate di olio, inferiori del 21% rispetto allo stesso periodo dello scorso 2020.

Di queste 238mila tonnellate d’olio d’oliva, il 72,4% è olio extravergine d’oliva e, in questa percentuale, 95.800 tonnellate sono olio extravergine d’oliva italiano.

L’olio è per il 52 poer cento detenuto nelle regioni del sud dell’Italia: il 32,6% in Puglia e il 10,9% in Calabria.

Per le DOP/IGP il 29% è rappresentato da Terra di Bari, poi Toscano con il 16%, Val di Mazara con il 12% e quindi Sicilia coll’11%. Tutte le altre non superano il 10%.

Per l’extravergine e il vergine di oliva da coltivazione biologica, la giacenza è pari a 28.600 tonnellate giacenti prevalentemenet in Puglia, Calabria, Sicilia e Toscana.

Per maggiori informazioni, dati e grafici, consultare il seguente link:

https://www.politicheagricole.it