Roma ospiterà il quarto simposio sull’olio d’oliva organizzato dalla Yale School of Public Health

56

Olivi, olio d’oliva, cultura e cambiamenti climatici saranno al centro di una tre giorni organizzata a Roma dalla Yale School of Public Health.

Dal 15 al 18 settembre, il Simposio di Yale sull’olio d’oliva e la salute ospiterà una serie di presentazioni scientifiche, eventi sociali e degustazioni di olio d’oliva intese a favorire la discussione e la collaborazione.

Gli organizzatori dichiarano che il simposio riunirà accademici e attori del settore coinvolti nella ricerca e nell’istruzione. Si mira a migliorare la sinergia tra scienza, tecnologia e cultura per affrontare il cambiamento climatico e la conservazione dell’ambiente.

Ci saranno anche discussioni sul business, la politica e il marketing dell’olio d’oliva. I relatori e gli eventi tratteranno una vasta gamma di argomenti, tra cui agronomia, chimica, economia, gastronomia, alimentazione, politica e benessere.

Gli ultimi due anni hanno chiarito, più che mai, che i nostri sforzi per migliorare la salute umana e planetaria dovrebbero essere multidisciplinari e collaborativi“, ha affermato Tassos C. Kyriakides, co-presidente del comitato organizzatore della Yale School della Sanità Pubblica.

Tra i relatori dell’evento ci sono ricercatori ed esperti di olio d’oliva americani, spagnoli, italiani e greci. L’elenco completo dei relatori e le informazioni sulla registrazione sono disponibili qui. Le iscrizioni sono aperte fino al 9 settembre.

Fonte: www.oliveoiltimes.com