Spagna, al minimo storico i prezzi delle olivete

36

Secondo i dati dell’Indagine sui prezzi dei terreni pubblicati dal Ministero dell’Agricoltura, della Pesca e dell’Alimentazione spagnolo, il prezzo medio per ettaro di oliveto in Spagna nel 2019 si è attestato a 24.277 euro/ha, mentre l’anno precedente aveva raggiunto i 25.449 euro, con una diminuzione del 4,6%.

Vi è molta differenza, come in Italia d’altronde, tra oliveti irrigui e in asciutta.

Per gli oliveti irrigui il prezzo attuale è di 38.506 euro/ha, con un calo ancor più significativo (-6,9%) rispetto a quello medio. La precedente quotazione, del 2018, era di 41.373 euro/ha.

Segmentando ancor di più si scopre che l’oliveto di olive da tavola si trovava nel 2019 a 28.140 euro/ha, il che significa un calo del 3,1% rispetto all’anno precedente; mentre l’oliveto da olio a 39.634 Euro/ha il calo rispetto al 2018 è del 7,2%.

Per quanto riguarda l’oliveto in asciutta per le olive da tavola, nel 2018 il prezzo è stato di 15.046 euro/ettaro, mentre nel 2019 è sceso a 15.011, con un calo dello 0,2%.
L’oliveto da olio aveva una quotazione nel 2018 di 21.779 euro/ettaro, nel 2019 scesa a 20.995 euro/ettaro, con un calo del 3,6%.

Ecco quindi spiegata la ragione per cui, sempre di più, le olivete in Spagna vengono convertite in altre colture che dovrebbero generare un maggiore reddito, assistendo, contemporaneamente a un aumento dell’abbandono.

Fonte: www.teatronaturale.it