UE: CIA, Anna Rufolo presidente del gruppo di lavoro olio al COPA-COGECA

236

“Rinnovo delle cariche al gruppo di lavoro olio di oliva e olive da tavola del Copa-Cogeca; eletta nuovo presidente, Anna Rufolo, responsabile politiche di settore olivicolo di Cia nazionale; il voto all’unanimità arriva dai venti delegati delle diverse organizzazioni agricole europee del gruppo che al suo interno conta la rappresentanza di Spagna, Italia, Portogallo, Francia, Grecia e Croazia”, sottolinea la Cia-agricoltori italiani. Tanti e di assoluto rilievo gli impegni che attendono il nuovo mandato – afferma la Cia – e che sono ben chiari alla neoletta presidente italiana, “dal contributo del settore olivicolo nel dibattito sulla Pac alla tutela del reddito dei produttori, dalla salvaguardia della sostenibilità economica e ambientale al dialogo costruttivo con il Coi-consiglio olivicolo internazionale, dalla promozione di una corretta campagna informativa contro le fake news e di prevenzione fitosanitaria alla valorizzazione e difesa delle imprese sui mercati internazionali”.

“La risoluzione dell’attuale tensione commerciale con gli Stati Uniti per via dei dazi imposti da Trump rappresenta una priorità a difesa dell’intera filiera e non dei soli paesi colpiti; questo perchè l’introduzione dei dazi altera gli equilibri mondiali e danneggia le imprese che hanno investito per aprirsi a nuovi mercati”, ha precisato Rufolo.

“Anna Rufolo, dopo due anni nel ruolo di vicepresidente subentra ora al rappresentante greco Vasileios Pyrgiotis”, conclude la Cia.