Un premio ai giovani ricercatori della filiera

124
creative share your idea to every body concept background vector

Investire nelle competenze tecnico-scientifiche, nelle competenze trasversali fondamentali nei team di ricerca, nella capacità di attrarre capitali per la progettazione di future attività comuni, considerando la scienza come bene comune ed aperto a tutti: da qui nasce “EVOO Research’s Got Talent 2020” (evooresearchgottalent.wordpress.com). La presentazione di Maria Lisa Clodoveo, Università degli Studi di Bari

Si tratta del primo Training Congress internazionale dedicato ai giovani e talentuosi ricercatori esperti nel settore olivicolo-oleario con background diversificato: arboricoltura, tecnologie alimentari, chimica degli alimenti, ingegneria, tracciabilità, marketing, sottoprodotti, imballaggi, shelf-life, legislazione, protezione delle piante, analisi sensoriale, sostenibilità, economia ciircolare e paesaggio, proprietà nutracetiche e salutistiche e nutrigenomica.

L’evento, che si terrà a Bari dal 20 al 22 gennaio 2020, ha lo scopo di creare una rete che, attraverso un approccio transdisciplinare, riesca a superare le specializzazioni rigenerando una nuova cultura scientifica foriera di innovazioni radicali nel settore olivicolo-oleario, necessario per lo sviluppo economico della filiera e per l’equa distribuzione dei profitti tra i suoi attori.

Se tu hai una mela ed io ho una mela e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela ciascuno, ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee” disse Charles F. Brennan.

Questo scambio di idee è il fulcro del progetto divulgativi e formativo del primo talent della ricerca che favorirà l’incontro delle migliori giovani menti a livello internazionale che accetteranno di prendere parte al percorso di selezione.

Infatti solo 24 giovani talenti selezionati tra le differenti discipline, potranno partecipare ai tre giorni di intenso training che mirano:

  1. a generare valore nella carriera di ogni giovane partecipante,
  2. ad incoraggiare la creazione di un network di ricerca internazionale,
  3. a stimolare lo sviluppo di innovazioni.