Campagna olivicola, altro colpo dallo scirocco

42

Olive a terra dove non si è ancora raccolto. Ultima sorpresa in questa campagna olivicola martoriata dal climaNello scorso fine settimana, il forte vento di scirocco non ha spezzato gli ulivi secolari ma ha fatto cadere le olive, ingrossate ed appesantite dalle pioggie dei giorni precedenti, rendendo poco redditizie le operazioni di raccolta di ciò che è rimasto sugli alberi.

Danni stimati ovunque, in specie verso la Murgia. Dall’inizio di agosto si sono contati 36 eventi estremi che hanno colpito in special modo il barese e, in particolare, i territori di Toritto, Ruvo, Gravina, Bitritto, Bimetto, Palo, Grumo e Bari.