PSR Puglia: l’Unione Europea ventila la sospensione dei pagamenti

137

“La Commissione ha svolto un’intensa attività di sorveglianza dell’attuazione dei PSR in Puglia ed ha imposto alle autorità di porre rimedio ai troppi ritardi nell’avviamento delle misure. Se questo non dovesse avvenire, Bruxelles è pronta ad intervenire con “azioni in conformitòà ai regolamenti pertinenti” ovvero con misure come la sospensione dei pagamenti” Così l’eurodeputata Rosa D’Amato.“Dopo la ricezione della Relazione Annuale sull’attuazione del 2018, prevista per il 30 giugno 2019, e sulla base della corrispondente relazione, si determinerà se vi sono state carenze o gravi carenze nel raggiungimento degli obiettivi che potrebbero richiedere azioni in conformità ai regolamenti pertinenti” così il commissario UE all’agricoltura, Phil Hogan.

Si potrebbe, quindi, applicare l’articolo 1303/2013 del Regolamento che prevede la sospensione dei pagamenti con il conseguente rischio sul reddito degli agricoltori e lo sviluppo del territorio.