In attesa dei decreti, il Ministro rinvia la sua visita in Puglia

137

Il Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, d’accordo con il portavoce dei gilet arancioni Onofrio Spagnoletti Zeuli e con l’assessore all’agricoltura della Regione Puglia Leonardo Di Gioia, ha deciso di posticipare di qualche giorno la sua visita in Puglia inizialmente prevista per martedì 26 febbraio.
Il rinvio – è detto in una nota del ministero – è dovuto alla necessità, rimarcata dagli olivicoltori, di arrivare sul territorio pugliese con i decreti governativi già approvati e con risorse importanti che possano finalmente far ripartire le aziende agricole e i frantoi colpiti dalle gelate e dalla xylella.