Nuova visita della delegazione della DG Agri sulle aree demarcate dalla Xylella in Puglia

153

In seguito alla visita dello scorso anno, il 21 marzo, Gianfranco Colleluori (vice capo unità “Italia-Malta”) e Andrea Incarnati (responsabile ufficio Puglia) della direzione generale Agricoltura e sviluppo rurale della DG-AGRI hanno visitato l’area della regione Puglia delimitata come “infetta” e colpita dalla diffusione epidemica di Xylella fastidiosa.

La visita, organizzata da Luca Limongelli, Autorità di gestione (AdG) del Programma di sviluppo rurale regionale (PSR) della Regione Puglia, è stata un’opportunità per i delegati dell’UE di vedere gli impatti e le conseguenze della diffusione dell’infezione batterica devastante per l’intero settore agricolo della zona (industria delle olive, produzione vivaistica) e le sue implicazioni sociali e ambientali.

Donato Boscia, in rappresentanza dei consorzi di ricerca H2020 POnTE e XF-ACTORS, si è unito al team in visita per fornire aggiornamenti sulle ultime conoscenze scientifiche e sui progressi della ricerca su questo patogeno emergente.

La squadra ospite ha incluso, oltre a Luca Limongelli, Giuseppe Tedeschi e Anna Percoco del Servizio fitosanitario regionale, Donato Boscia a nome della comunità scientifica, e Cosimo Cavallo, del Servizio fitosanitario della provincia di Brindisi, che ha guidato la visita .