Xylella, aggiornamento del monitoraggio al 17 settembre 2020

55

Pubblicate sul sito istituzionale “Emergenza Xylella” altre 21 comunicazioni Selge (200,202,204,217,222,223,224,227,229,232,235,242,246,248,251,254,256,258,260,263,272/2020) con 76 nuove piante positive, di cui 74 olivi, 1 lavanda vera o officinale ed 1 lavanda angustifolia I nuovi positivi interessano la provincia di Brindisi (73) e 1 in provincia di Bari.

In provincia di Brindisi 51 ulivi sono in agro di Ostuni, 14 olivi in agro di Fasano, 8 in agro di Cisternino ed 1 olivo in agro di Locorotondo, provincia di Bari.

A Fasano infette 1 pianta di lavanda officinale ed 1 lavanda angustifolia.

Quesi dati coprono il periodo che va dal 7 agosto al 17 settembre 2020. In poco più di un mese e mezzo, la Natura ha dimostrato non fermarsi mai. Purtroppo, invece, si ferma chi dovrebbe combattere questa pestilenza.

 

 

Fonte: www.emergenzaxylella.it